FAQ

F.A.Q.

  1. Ho dei materiali da tradurre in vista di un convegno. Puoi occupartene?

    Certo! Che si tratti di brochure da distribuire agli ospiti, documenti interni all’azienda o presentazioni PowerPoint da proiettare durante il convegno, posso occuparmi della loro traduzione nelle mie lingue di lavoro.

  2. Perché è necessario inviare in anticipo all’interprete i materiali della conferenza?

    Oltre alle competenze nell’ambito dell’interpretazione, è indispensabile essere a conoscenza degli esatti argomenti trattati nei discorsi che tradurrò per potermi preparare al meglio e offrire un servizio di qualità. In quanto interprete, il mio codice deontologico prevede la massima riservatezza e la non divulgazione delle informazioni di cui vengo a conoscenza.

  3. Servono impianti o tecnologie particolari per l’interpretazione?

    L’interpretazione simultanea richiede l’installazione di cabine insonorizzate e di un impianto specifico. Se non conoscete già un fornitore, posso aiutarvi a trovarlo.

  4. Come posso essere sicuro che i miei documenti non vengano divulgati?

    In quanto interprete e traduttrice, il mio codice deontologico prevede la massima riservatezza sui dati e sulle informazioni di cui vengo in possesso. In ogni caso, sono disposta a firmare un accordo di non divulgazione.

  5. Come si calcola il costo di una traduzione?

    Il costo di una traduzione si calcola in base a diversi fattori tra cui il numero di parole da tradurre, la complessità dell’argomento e i tempi di consegna.

© 2020 PAOLA TOSI. All rights reserved

PAOLA TOSI
Interprete e traduttrice